Neve a Molini di Sellano

Il clima

Il clima risente in maniera abbastanza netta della vicinanza con la catena appenninica e di conseguenza è quello tipico delle zone montane o sub-montane dell’Umbria. Frequente è la neve, che in alcune zone permane per molti mesi, e le precipitazioni nei fondovalle si aggirano attorno ai 1500 mm annui di pioggia, abbastanza ben distribuita nell’arco dell’anno con frequenti precipitazioni anche nel periodo estivo (circa 300 mm). Il piano bio-climatico prevalente è quindi quello basso-montano, con zone marginali appartenenti alla variante umida del piano alto-collinare.

Da segnalare che le particolari le condizioni climatiche rendono il territorio di Cammoro un luogo ideale per le necessità del gufo reale.

La piacevolezza del clima, infine, e la vicinanza con zone ad elevata capacità di attrazione turistica (Spoleto, Assisi, Foligno e in generale la Valnerina) rendono il territorio molto interessante per l’attività agrituristica.